Variatori di tensione monofasi e trifasi

• TOROIDALI (nucleo a toroide circolare)
• COLONNARI (nucleo a colonne verticali)

La BELOTTI VARIATORI produce variatori di alta qualita’ e affidabilita’ dal 1946.

Robusti, pratici ,di grande versatilita’ di impiego,usati in Laboratori elettrici,elettronici,sale prove, banchi di taratura,quadri elettrici,stabilizzatori di tensione e dove si richiede una variazione di tensione da zero ad oltre la tensione di ingresso.

Costruiti secondo le norme IEC61558-2-14.

VANTAGGI E CARATTERISTICHE DEI NOSTRI VARIATORI

• Elevato rendimento con basse perdite
• Temperatura di esercizio molto bassa
• Sopportano molto bene le correnti di spunto dei carichi applicati
• Funzionano con frequenze di ingresso da 50 a 400 Hz
• Regolazione fine della tensione di uscita(inferiore a 1 V/spira)
• Non introducono armoniche
• Non generano interferenze con altri apparati elettrici
• Tensione di uscita perfettamente sinusoidale
• Possono lavorare con carichi squilibrati, anche con fattori di potenza molto bassi

VERSIONI FORNIBILI

• Elevato rendimento con basse perdite
• Temperatura di esercizio molto bassa
• Sopportano molto bene le correnti di spunto dei carichi applicati
• Funzionano con frequenze di ingresso da 50 a 400 Hz
• Regolazione fine della tensione di uscita(inferiore a 1 V/spira)
• Non introducono armoniche
• Non generano interferenze con altri apparati elettrici
• Tensione di uscita perfettamente sinusoidale
• Possono lavorare con carichi squilibrati, anche con fattori di potenza molto bassi

POTENZE

Versioni toroidali per potenze fino a 50 kva
Versioni colonnari per potenze fino a 500 kva ed oltre
Sul nostro sito troverete le tabelle relative ai vari tipi di variatori con indicate le sigle, i valori delle tensioni di entrata e uscita e le potenze.

SISTEMI DI REGOLAZIONE

Tutte le versioni sopracitate vengono eseguite con:
• Regolazione manuale con manopola e quadrante graduato
• Regolazione motorizzata con motori in AC 230 v o DC 24 o 12 v
la motorizzazione puo’ essere gestita da:
– pulsanti aumenta-diminuisce tensione
– scheda elettronica RVP o-10v da PLC
– scheda elettronica RVP e potenziometro di controllo
– scheda ” RVP 4-20 ma da PLC

Con l’utilizzo delle schede elettroniche RVP la tensione viene regolata e stabilizzata al +-1%
• A richiesta regolazione indipendente su ogni fase.

Richiedi maggiori informazioni

Compila il form per maggiori informazioni o un preventivo senza impegno

Read our Privacy Policy*